Progettare un racconto d’azienda in maniera strategica è un’operazione di ingegneria narrativa, che richiede curiosità, passione, competenze trasversali e “accuratezza intellettuale”.
Laureata in letteratura greca antica quando la laurea era ancora una cosa seria, dopo una prima vita nell’arte contemporanea e nell’editoria negli ultimi 16 anni mi sono dedicata alla comunicazione, con particolare predilezione per l’ambito digitale. Convinta che il connubio di tecnologia e cultura possa davvero migliorare la nostra vita quotidiana, creo e promuovo con grande passione progetti di comunicazione e formazione che uniscono i due mondi all’interno di Pensiero visibile, di cui sono socia co-fondatrice.
Dal 2015 sono Corporate Storytelling Strategist certificata dal Master IULM dell’Osservatorio Italiano di Corporate Storytelling.